Home Consigli Sul Lago di Garda Trentino è tempo di Brunch

Sul Lago di Garda Trentino è tempo di Brunch

by Isabelle Yrma Pace
Tempo di lettura 4 minuti
A metà tra colazione (breakfast) e pranzo (lunch) c’è il brunch! In vacanza nel Garda Trentino, quando il ritmo frenetico del tran tran quotidiano lascia spazio a momenti di convivialità da condividere boccone dopo boccone, questo nutriente pasto diventa pura magia!

Si scrive brunch e si legge emozione. Sospeso a metà fra un corroborante breakfast e un leggero lunch, il brunch è tra i pasti più amati in particolare da chi, in vacanza, può concedersi il lusso del relax e il tempo per godere di un goloso momento per lo stomaco ma soprattutto un prezioso istante di felicità specie se, a consumarlo, si è di fronte a un immenso lago azzurro baciati dal sole.

Un brunch assolutamente originale unisce ad una location da sogno come il Garda Trentino una giornata dalle temperature miti e golosità a km 0 da gustare con tranquillità per godere di ogni boccone.

La magica atmosfera del profilo delle montagne che si riflette sul lago è lo scenario ideale per vivere un momento indimenticabile.

Date subito un’occhiata qui per verificare l’offerta più golosa dei locali e bar del Garda Trentino ma intanto, se la vostra voglia di brunch (e l’acquolina) sta aumentando, vi diamo dei suggerimenti per gustosi brunch “d’autore” o “fai da te”.

Brunch in hotel

Nel Garda Trentino ci sono diversi hotel che propongono golosi ed energetici brunch per affrontare lunghe giornate all’insegna dello sport outdoor: una lunga passeggiata trekking, un’uscita in barca a vela o una bella pedalata con la mtb meritano senza dubbio un inizio di giornata sprint!

L’hotel IV Gardan nel cuore di Riva del Garda, organizza ogni sabato e domenica dalle 11 alle 14.30 per i suoi ospiti ma anche per esterni, un brunch davvero degno di chiamarsi tale. Anzi, un serendipity brunch come amano definirlo. La volontà è quella di trasformare questo pasto in un piacevole rituale del weekend, quando il tempo libero consente un ritmo più lento e godibile. Liberamente ispirato al mondo anglosassone, il Brunch che propone questa struttura è ideale in quei giorni in cui è troppo tardi per fare colazione e… troppo presto per pranzare. Ecco allora il giusto mix fra dolce e salato. Le proposte golose? Dagli sfiziosi bagels (ciambelle da farcire a proprio gusto fra salmone, bacon e persino le varianti veggie) a golosi dessert a base di cioccolata fino ai più salutari waffle con farina di ceci, sciroppo d’acero, piccoli frutti e crumble. E poi tante bevande e un’atmosfera rilassata e piacevole.

Un’altra proposta da leccarsi i baffi e per di più premiata, è quella che potrete gustare all’Hotel Luise di Riva del Garda.

L’albergo ha infatti ricevuto a Rimini il prestigioso premio nazionale “Best Breakfast Award” nell’ambito degli Hospitality Days.

Quella dell’hotel Luise, elegante quattro stelle, è una ricca e corroborante colazione e non un vero e proprio brunch che potranno gustare anche gli esterni (oltre che gli ospiti della struttura) da aprile a novembre dalle 7 del mattino fino alle 10.30 magari prenotando coì da assicurarsi la golosa occasione.

Come potrete iniziare la giornata? Pane (c’è da sbizzarrirsi sulle tipologie), torte freschissime, uova preparate in più modi, frutta fresca e secca, cereali, müsli e… un’infinità di altre leccornie. Per gli intolleranti, nessun problema: dalle opzioni gluten free a quelle vegetariane, vegane e per gli intolleranti al lattosio, la colazione all’Hotel Luise è davvero per tutti i palati, anche i più esigenti.

Brunch fai da te a km 0

Sul Lago di Garda Trentino è tempo di Brunch Consigli Estate

Ma se la voglia matta di brunch si fa sentire all’improvviso, cosa c’è di meglio, se la struttura dove alloggiate lo permette, che svegliarsi al ritmo lento di un brunch preparato con le proprie mani?

E allora via libera alla fantasia e, soprattutto ad un brunch a km 0 con le eccellenze del Garda Trentino.

Che ne direste di un goloso French toast fatto con pan di molche, uova del contadino, olio extravergine DOP e trota affumicata del Garda Trentino?

La golosa ricetta

INGREDIENTI

  • 8 fette di pan di molche (per la ricetta cliccate qui)
  • 8 fettine di trota affumicata del Garda Trentino
  • Succo di mezzo limone del Garda Trentino
  • 4 uova fresche del contadino (date un’occhiata qui agli orari dei mercati locali)
  • 1 pizzico di sale
  • Crema di broccolo di Torbole (la trovate qui)
  • Latte freschissimo del Trentino q.b.
  • olio extravergine d’oliva del Garda Trentino DOP

Scaldate in una padella antiaderente dal fondo spesso un filo abbondante di olio extravergine del Garda Trentino DOP e fatela leggermente sfrigolare: la padella dovrà essere caldissima. Prendete il pan di molche già tagliato a fette e farcitelo con della crema di broccolo di Torbole, le fette di trota affumicata e un uovo sodo per toast. Bagnate questi sandwich prima nel latte e poi nelle uova sbattute (tenendoli ben chiusi con le mani!) con un pizzico di sale. Fate dorare in padella per due minuti per lato.

DE-LI-ZIO-SI!

Accompagnate con del succo di mela, caffè espresso (lo sapete? Nel Garda Trentino abbiamo persino una torrefazione), frutta fresca e magari una bella fetta di torta fatta in casa (o per i più pigri acquistata in una delle tante pasticcerie della zona) e voilà.

Lo sentite già il sapore della felicità?

Articoli correlati

Lascia un commento

Partner

Questo sito web utilizza i cookie tecnici per il suo normale funzionamento. Sono inoltre presenti widget social e pulsanti di condivisione che potrebbero rilasciare cookie di terze parti. Per attivare tutte le funzionalità del sito, è necessario accettare i cookie. Per maggiori informazioni, si prega di leggere la Privacy Policy. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi