Immaginate di trovarvi in un luogo romantico che ha ispirato nei secoli poeti, pittori e personaggi illustri del passato. E se questo luogo fosse quello del giorno del vostro matrimonio? Tanti sogni che si realizzano in uno solo: sposarsi sul Lago di  Garda. Eppure non è più un sogno, è realtà! Da oggi infatti il giorno più bello della vita può avere luogo in tre location da fiaba ad Arco, Torbole e Drena dove storia, tradizione e cultura si intrecciano per diventare lo scenario incantevole del vostro matrimonio! Eleganti e sinuosi cipressi incorniciano il castello di Arco che insieme al Casinò e al Palazzo Giuliani-Marcabruni è una delle suggestive location proposte dal progetto Wedding in Arco, il progetto più romantico che ci sia!

A Torbole invece due location d’eccezione: Castel Penede e Forte Alto. Due luoghi ricchi di storia entrambi con affaccio strepitoso sul Lago di Garda (nei giorni con cielo terso sembra quasi di perdersi nell’infinito, cosa c’è di più romantico?!).

Sposarsi sul Lago di Garda: un’emozione lunga una vita Consigli

A Drena infine un’unione dal sapore medievale per tutte le dame e i signori di una volta! Armatevi di lance e scudi per difendervi dalla bellezza incredibile di una location da sogno! Un castello rimasto intatto in tutto il suo fascino con vista su tutta la verdeggiante vallata.

I tre suggestivi luoghi offrono tre diversi modi di concepire il giorno del sì con un fil rouge che li unisce: regalare nel momento più bello della propria vita l’emozione di vivere una favola da protagonisti.

E non penserete di essere soli! Se deciderete di sposarvi sul Lago di Garda Trentino, vi affiancheranno nella creazione della vostra favola degli esperti che saranno un po’ come i vostri… Angeli custodi!

Che siate già promessi sposi con tanto di anello sull’anulare sinistro o senza, l’importante è che lo siate nel cuore. Il resto lo farà il Garda Trentino, regalandovi per il giorno più bello della vostra vita, l’emozione di trascorrerlo in uno dei luoghi più incantevoli al mondo. Parola di Cupido!