Home Eventi Rock Master Festival: il mondo del climbing ai piedi del castello di Arco

Rock Master Festival: il mondo del climbing ai piedi del castello di Arco

by Isabelle Yrma Pace
Tempo di lettura 2 minuti
Il Rock Master Festival sta per partire e migliaia di appassionati arriveranno da tutto il mondo per assistere all’evento clou in tema di climbing.

Dal 24 al 27 agosto 2017 l’edizione 2017 di Rock Master Festival aprirà i battenti e il concitato programma per tutti gli appassionati di climbing avrà inizio: che siate fan scatenati del nostro ambassador Adam Ondra o curiosi dell’arrampicata, tutti ad Arco per respirare l’atmosfera carica di pathos di chi, con adrenalina e sudore, raggiunge la sommità sfidando le altezze più inarrivabili.

Un lungo fine settimana tutto da scalare

Fitto di appuntamenti in agenda da non perdere, il Rock Master Festival coinvolge tutta la community mondiale del climbing dai giovanissimi campioni under 14, alle star della Coppa del Mondo, ai top ten del Rock Master fino ad arrivare a chi, pur non praticando questa disciplina sportiva, ama, segue e si appassiona ai tanti campioni che giungono nel Garda Trentino per questo imperdibile Festival divenuto ormai un punto di riferimento imprescindibile per ogni fan di questo sport.

Partiranno le gare con i giovanissimi (dai 5 ai 13 anni) giovedì 24 agosto con le prove Boulder e Speed di Rock Junior.

Rock Master Festival: il mondo del climbing ai piedi del castello di Arco Eventi

A seguire venerdì 25 e sabato 26 i team di tutto il mondo vedranno contrapposti i loro campioni nelle prove Speed e Lead della Coppa del Mondo di Arrampicata, mentre i migliori specialisti del boulder si sfideranno nel KO Contest.
A concludere l’intensa giornata di sabato la spettacolare prova di Duello assegner
à in titolo di RockMaster 2017

Domenica spazio nuovamente ai giovanissimi con le prove lead del Rock Junior, arrampicata kids e Family Rock.

Arrampicata e non solo al Rock Master Village

E chi invece ha poca voglia di arrampicare ma molta voglia di condividere e respirare l’aria molto “free and natural” di questo sport, può fare tappa al Rock Master Village, nel centro storico di Arco, il primo “after-climbing”della storia ovvero un luogo di aggregazione ed incontro a mo’ di villaggio con decine di casette in legno colme di oggetti per l’arrampicata e gli sport outdoor in generale.

L’occasione è per scoprire gli ultimi trend delle principali aziende specializzate ma anche incontrare atleti, confrontarsi e condividere emozioni e sensazioni su questa comune passione chiamata climbing il tutto, a suon di musica! Non mancherà infatti anche intrattenimento musicale, gioia ed allegria!

Sabato sera concerto dal vivo con i Siete Venas, Rock Band dalla Patagonia. Per chi poi vorrà mettersi in gioco Domenica 27 potrà partecipare all’Arco Street Boulder, lungo le vie del centro storico.

E, quest’anno, potreste persino incrociare un premio Nobel! Il fisico scozzese Mike Kosterlitz, vincitore dell’autorevole primo nel 2016 infatti, è anche un appassionato alpinista e sarà climbing ambassador durante il Rock Master 2017.

Tante novità dunque ed emozioni da vivere a pieno ritmo!

Mi troverete lì, a sorseggiare una birretta in compagnia e osservare la fatica… degli atleti! D’altronde anche l’alzata di boccale è uno sport…oppure no?!

Articoli correlati

Lascia un commento

Partner

Questo sito web utilizza i cookie tecnici per il suo normale funzionamento. Sono inoltre presenti widget social e pulsanti di condivisione che potrebbero rilasciare cookie di terze parti. Per attivare tutte le funzionalità del sito, è necessario accettare i cookie. Per maggiori informazioni, si prega di leggere la Privacy Policy. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi