Il colpo d’occhio è tale da suscitare una grande emozione, i colori sono quelli inconfondibilmente caldi e ambrati della stagione delle castagne: l’autunno!

L’autunno nel Garda Trentino regala ai suoi visitatori la meraviglia della natura spogliata del colore verde e vestita di giallo, arancio, rosso e oro.

I boschi si trasformano, fino ad accendersi di tonalità infuocate regalando ad appassionati di fotografia e amanti dell’outdoor scorci incantati. Questo fenomeno si chiama foliage e nel Garda Trentino potrete ammirarlo in tutti i suoi colori.

Indossate l’abbigliamento da trekking e armati di macchina fotografica o smartphone, immortalate i mille colori di madre natura in autunno!

Nel Garda Trentino ogni stagione ha qualcosa di speciale, ma l’autunno regala qualcosa di davvero unico: un tripudio di colori che trasforma i boschi in poetici quadri. Il foliage, è senz’altro uno dei motivi per cui vale la pena vivere a 360° la stagione autunnale o almeno una parte di essa in questo piccolo angolo di mediterraneo immerso nell’arco alpino!

Nei mesi di Ottobre e Novembre tantissime sono le attività che potrete ancora praticare: trekking, arrampicata, bike, le vie ferrate!

Un’escursione in bici vi permetterà di notare più da vicino il cambiamento dei colori della natura e il foliage vi sembrerà ancor più evidente. Le montagne alte e imponenti, si macchiano a ciuffi di giallo, arancio e oro come fossero delle pennellate d’artista!

E se invece preferite passeggiare in mezzo alla natura e godere della magia della vegetazione farsi ambrata, potete armarvi di scarponcini, respirare l’aria frizzante dei boschi e vedere il suo colore mutare. Il profumo di funghi e castagne appena abbrustolite e la polenta che ritorna a fare capolino sulle tavole altgarsedane vi faranno amare alla follia questa stagione. (A proposito, date un’occhiata ai menù autunnali che riservano per voi i ristoranti della zona!).

Foliage nel Garda Trentino: quando il bosco si veste d’ambra Consigli

Lago di Tenno dove il foliage contrasta con il verde smeraldo

A due passi dal Lago di Garda Trentino c’è il Lago di Tenno dove l’autunno e la sua magia regalano scatti indimenticabili alla macchina fotografica e… alla memoria! Camminando attorno al lago, la luce del sole e gli alberi che si specchiano nellacqua creano una tavolozza degna di un quadro! Da lì immergersi in un tuffo di storia è presto fatto. Il borgo medievale di Canale di Tenno vi aspetta con i suoi balconi in legno, i suoi volti in pietra e il profumo di castagne (avete mai provato i marroni di Pranzo, una frazione di Tenno? Deliziosi!) che vi porteranno subito in un’accogliente atmosfera autunnale.

Non vi resta che pranzare in un ristorante con caminetto, bere dell’ottimo vino e sognare la prossima escursione autunnale nel Garda Trentino.

Monte Brione, Altissimo, o magari solo una passeggiata lungolago ad ammirare la natura che fa spazio lentamente al dolce ritmo delle stagioni.
E non dimenticate di condividere i vostri scatti con l’hashtag #gardatrentino! L’autunno è già qui!