Il Lago di Garda Trentino è sinonimo di vacanza attiva. Vero e proprio paradiso dello sport outdoor, questo territorio in cui il grande protagonista è l’immenso lago racchiuso da alte e verdeggianti montagne, è fatto per essere scoperto, amato, vissuto e goduto in continuo movimento. Ed è proprio per questo che da oggi potrete farlo in modo ancor più agevole e con due servizi che consentiranno ad appassionati MTB e di escursionismo di vivere un’estate dinamica e attiva più che mai nel Garda Trentino!

BiciBus Trek, per un escursionismo senza confini

È di nuovo attivo il servizio BiciBus Trek, (dal 15 giugno al 15 settembre), per consentire agli appassionati di Mountain bike e di escursionismo di pensare a itinerari più vasti che abbracciano luoghi come la Valle di Ledro, la Paganella, la Val Rendena, le Dolomiti di Brenta.

Questo servizio è disponibile per cinque giorni a settimana, dal mercoledì alla domenica, con 4 corse in andata e 3 in ritorno. Il costo del biglietto equivale a quello del servizio pubblico più 2 euro per ogni bicicletta, ma è gratuito (esclusa la tratta per la Valle di Ledro) per gli ospiti delle strutture Outdoor Friendly ritirando l’apposito voucher presso l’hotel.

Per non perdere l’opportunità di usufruirne è sempre meglio prenotare il servizio il giorno prima verificando sempre gli orari.

L’altra novità, nell’ambito del progetto trekking, riguarda le escursioni: immaginate di respirare l’aria frizzante di montagna, udirne i suoni diventando un tutt’uno con la natura circostante. Le escursioni sono il modo ideale per vivere un territorio, specie se supportate da guide specializzate che vi racconteranno tutti i segreti di un luogo, le sue bellezze, le sue peculiarità.

Le uscite (in tre lingue) possono avere una durata di mezza giornata o di una giornata intera, a voi la scelta!

Gli itinerari toccano destinazioni con un fascino senza tempo: Altissimo, Rifugio Pernici, Monte Stivo o Rifugio San Pietro per quelli di un’intera giornata; Bosco Caproni, Monte Colodri, Malga Zanga, Monte Corno, Ponale, Punta Larici, Malga Zures e Tenno-Canale per la mezza giornata.

Per tutte le informazioni e i costi, basta rivolgersi agli info point di Garda Trentino o effettuare la prenotazione direttamente dal proprio cellulare attraverso NOW.

Dolomiti Garda Express Shuttle Bus

Il nome già evoca una delle più grandi meraviglie del Trentino: Le Dolomiti di Brenta, il gruppo montuoso, Patrimonio Naturale dell’Umanità, che da oggi diventa ancor più vicino al Lago di Garda grazie al nuovo servizio di shuttle bus!

Dal 1 giugno al 29 settembre 2019 potrete affrontare un vero e proprio viaggio attraverso la bellezza!

I giorni? Martedì e domenica la tratta sarà da Malcesine a Madonna di Campiglio e ritorno mentre giovedì e venerdì da Madonna di Campiglio a Riva del Garda e ritorno. Le fermate? Torbole, Riva del Garda e Arco oltre a Malcesine.

Il numero minimo per le tratte del venerdì e della domenica è di 15 persone. I prezzi sono davvero vantaggiosi se si pensa che si potrà usufruire del bus più la funivia a soli 29 euro.

Tutti i prezzi comunque partono da 29 euro per gli adulti, 19 per i bambini dai 3 ai 9 anni mentre il servizio è gratuito per i bimbi 0-2 e per i possessori della Dolomeet Card (ovvero una card espressamente creata da questa località valevole per gli ospiti che soggiornano in Campiglio).

Per tutte le informazioni e i biglietti, vi basterà recarvi agli infopoint dell’APT Garda Trentino oppure prenotarli online qui.

Il biglietto per Riva del Garda include 1 biglietto di andata e ritorno in battello per la tratta Riva del Garda – Torbole in cui potrete vivere l’emozione di una gita a bordo di una nave e apprezzare il panorama impareggiabile di cui si gode dal centro del lago! Le rocce frastagliate, i colori vividi, le spiagge: il Garda Trentino è pura magia, movimento simbiotico con la natura. Vivilo senza fermarti mai, senza perdere neanche un istante della tua vacanza.

Foto di copertina credits ph. Stromberg