Home Estate Catamarano Experience: l’adrenalina e la gioia di vivere è di casa al Sailing Du Lac!

Catamarano Experience: l’adrenalina e la gioia di vivere è di casa al Sailing Du Lac!

by Isabelle Yrma Pace
Tempo di lettura 4 minuti
Metti un giorno di sole, metti una brezza leggera e costante, il “Pelèr”, che man mano si trasforma in “Ora”, metti il sorriso e l’incredibile talento di una guida esperta e voilà: una giornata nel Garda Trentino si trasforma in pura gioia con un’incredibile esperienza in catamarano che abbiamo provato per voi.

“Pura gioia” potremmo sintetizzare così la nostra esperienza in catamarano con il Sailing Du Lac!

Il Lago di Garda Trentino è per antonomasia il luogo ideale dove praticare vela, windsurf e tutti gli sport dedicati all’acqua complice un vento regolare e costante che tutti i giorni spira da sud poco dopo la caduta del vento Peler quindi intorno a mezzogiorno, e soffia fino al pomeriggio inoltrato. Proprio queste condizioni climatiche, consentono un’incredibile occasione: quella di poter sfrecciare in catamarano, barca a vela o windsurf tutti i giorni e per molte ore al giorno.

Nel Garda Trentino abbondano le scuole che, come il Sailing Du Lac, mettono a disposizione la loro competenza per corsi di qualsiasi livello, dai principianti agli esperti.

Ma non solo, proprio al Sailing Du Lac, c’è la possibilità di una Joy Ride ovvero due ore con vento e onda sui Topcats. Quest’esperienza, che abbiamo provato per voi, è qualcosa di più che un’uscita. È proprio un modo per far toccare con mano un’emozione più pratica e meno teorica di un corso, una mini full immersion nel meraviglioso mondo velico che potete prenotare anche voi seguendo questo link.

Pura gioia e puro divertimento in questo luogo incantevole sul Lago di Garda, dove si svolgono annualmente i più importanti campionati a livello mondiale e dove proprio qui la natura si scatena: acqua, sole e vento, il tutto in uno scenario magico tra lago e montagna. Un vero incanto!

Ma partiamo per gradi. Arriviamo alle 15.30 al Sailing Du Lac di Riva del Garda. Ad accoglierci c’è Luca, che con sorriso smagliante ci racconta la collaborazione con Marco Segnana e la sua esperienza trentennale e di come quest’ultima, combinata con la sua e quella dei tanti collaboratori del Sailing Du Lac, trasformi questa attività in un successo. Dello stesso grande gruppo, fa parte anche la scuola SURF SEGNANA TORBOLE (dove potrete vivere la stessa esperienza o, se preferite, anche surf, vela, kite, canoa e molte altre) e il PIER WINDSURF SCHOOL dove anche qui viene offerta la possibilità di emozionanti esperienze in windsurf e kite.

Qui si sente e si percepisce un’atmosfera felice, allegra e rilassata. Si respira professionalità e competenza ed anche per i meno esperti, provare una gita in barca a vela e catamarano diventa “un gioco da ragazzi”.

Ci destreggiamo fra i tanti giovani che affollano il Sailing armati di muta, tavole da SUP e la frenesia tipica di chi non sta nella pelle di provare una nuova eccitante esperienza. Esattamente come noi!

Luca ci presenta la nostra guida: Martin, un ragazzo italo-tedesco simpaticissimo, allegro e pieno di vita che fa sembrare una cosa facilissima “guidare” il mezzo e, in fondo, lo è (con lui a bordo!).

É ora di salpare. Togliamo le scarpe, indossiamo il giubbotto-salvagente e, con il sorriso di un bambino al parco giochi, iniziamo l’avventura. Ci segue con il gommone Luca a cui affido la macchina fotografica per qualche scatto in movimento. Il sole è alto nel cielo, il vento ci accarezza la pelle, le montagne verdi ci abbracciano: si respira la libertà. Un senso di pura gioia ci pervade. Martin ci spiega le regole base: prima di tutto in acqua c’è un codice da rispettare, la precedenza ad esempio, proprio come alla guida di un’auto.

Attenti al linguaggio, sulle barche a vela, c’è un vero e proprio vocabolario a parte: virare, scuffiare, strambare, cazzare.

Abbiamo scoperto che c’è il “fiocco”, che bisogna andare sopravvento o sottovento e che il catamarano è, seppur non appaia, un mezzo molto stabile e perfetto anche per delle tranquille escursioni.

A bordo ci dirigiamo da Riva verso Torbole e poi virando con emozione (il catamarano si “piega” su un lato e sembra davvero di volare a filo d’acqua!) verso sud. Dopo circa due ore emozionanti ed adrenaliniche, ci dirigiamo verso il Sailing Du Lac per fare ritorno.

Un’esperienza in catamarano è davvero un’emozione da non perdere durante una visita nel Garda Trentino. Ti lascia una felicità fanciullesca, gli occhi pieni di bellezza e un senso di leggerezza e spensieratezza nel cuore che porterete con voi a lungo. Impossibile farsi bastare un solo “giro”, dopo aver provato quest’esperienza, ne siamo certi, non vedrete l’ora di tornare per una vacanza nel Garda Trentino con il vento in poppa!

Articoli correlati

Lascia un commento

Partner

Questo sito web utilizza i cookie tecnici per il suo normale funzionamento. Sono inoltre presenti widget social e pulsanti di condivisione che potrebbero rilasciare cookie di terze parti. Per attivare tutte le funzionalità del sito, è necessario accettare i cookie. Per maggiori informazioni, si prega di leggere la Privacy Policy. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi