I mercatini di Natale nei borghi medioevali più belli d'Italia Eventi

I mercatini di Natale nei borghi medioevali più belli d’Italia

dicembre 6, 2016 7:19 am

 

 

A Canale di Tenno per un Natale con tradizioni senza tempo

Il borgo di Canale , anch’esso inserito nei Borghi più belli d’Italia offre un Natale dall’atmosfera suggestiva e i sapori antichi e genuini di una volta.

Il mercatino è l’occasione per rivivere il fascino del Medioevo tra pastori e loriginale presepe vivente e scoprire un borgo dalle tradizioni intatte che riecheggiano nei vòlti del centro.

Qui il mercatino di Natale (a dicembre potete viverlo in questi giorni: 3, 4, 8, 9,10, 11, 17 e 18 dicembre 2016 dalle ore 9.30 alle 18.30) offre ai visitatori una festività meno “sfavillante” e clamorosa ma più autentica. Dove il significato religioso di questa ricorrenza viene amplificato dalla bellezza di un borgo senza tempo.

I possenti muri in pietra delle case, i vòlti a botte che collegano le abitazioni e le luci calde e dorate del Natale rendono Canale un vero e proprio luogo fiabesco dove trascorrere un giorno prenatalizio.

I mercatini di Natale nei borghi medioevali più belli d'Italia Eventi

Nelle cantine che ospitano le bancarelle ricolme di prodotti tipici locali e di oggetti confezionati con dedizione da abili artigiani e hobbisti vi sembrerà di esser tornati indietro nel tempo… anche in tavola, gustando un bel piatto di una specialità unica nel suo genere: la carne salada!

E se nelle gambe c’è ancora voglia di lasciarsi travolgere dallo spirito natalizio, vi suggeriamo di arrivare fino a Calvola per la mostra Mater Dei dedicata alla maternità dell’artista internazionale Cirillo Grott nella chiesa di San Giovanni Battista.

Negli occhi delle persone che con il cuore offrono prodotti semplici e genuini rivedo la stessa autenticità di mia nonna e penso che, un giro ai mercatini di Canale di Tenno, valgono ben il “sacrificio” di rinunciare al mio consueto “tacco 12” e che forse, proprio in questo “bel borgo d’Italia” il vero senso del Natale riecheggia in ogni pietra come testimonianza di uno spirito natalizio che è destinato a non morire mai.

Natale a Rango tra passato e presente

A Rango il Natale (queste le date di dicembre: 3, 4, 8, 9, 10, 11, 17, 18, 26 e 27 dicembre 2016 dalle ore 9.30 alle 18.30) si colora di tutte le sfumature del passato dalla notte dei tempi. Piccolo borgo di origini contadine intarsiato nella montagna, questo luogo magico annoverato tra i borghi più belli d’Italia, è un vero e proprio gioiello dell’architettura di una volta rimasta intatta nella sua struttura e che ancora oggi regala l’emozione di un’atmosfera rarefatta, sospesa tra passato e presente.

La festa più attesa dell’anno a Rango diventa l’occasione per passeggiare tra gli stretti vicoli ammirando le bancarelle (ricolme di prodotti tipici da gustare e artigianato locale) che vengono ospitate negli androni, nei portici, nei cortili delle vecchie case.

In occasione dei Mercatini di Natale nei Borghi trentini più Belli d’Italia l’associazione Pro Ecomuseo della Judicaria promuove una lotteria a premi finalizzata alla promozione del territorio di pertinenza dell’Ecomuseo della Judicaria.

Non lasciatevi sfuggire l’occasione di timbrare l’apposita cartolina che troverete proprio qui e riceverete un biglietto con il quale parteciperete all’estrazione di un fine settimana in uno dei borghi più belli d’Italia.

Natale si avvicina e in questi due piccoli centri dove il passato è intrecciato al presente, le tradizioni rivivono più sentite che mai.