cinque ottimi motivi per visitare il Lago di Garda Trentino in inverno Outdoor

cinque ottimi motivi per visitare il Lago di Garda Trentino in inverno

novembre 22, 2016 3:28 pm

 

L’autunno ci ha quasi lasciato, qui vi abbiamo dato cinque buoni (ottimi!) motivi per visitare il Lago di Garda in questa stagione e i suoi meravigliosi scenari color oro.

Il foliage quel fenomeno spontaneo per cui alcune specie di alberi in autunno cambiano il colore passando dal verde al giallo-arancio lascia il posto in inverno a rami privi di fogliame e, proprio per questo, carichi di pathos.

Nudi, privi del loro “vestiario” la vegetazione sembra dar vita ad un’atmosfera malinconica che con lo sfondo delle acque del lago, acquista maggiore “tensione” emotiva.

Non solo estate dunque, l’inverno anch’esso vive una magia unica sul Garda Trentino e noi vi diamo cinque ottimi motivi per visitarlo nella stagione fredda!

  1. Bere un vin brülé. Dove? Ma ai mercatini di Natale di Arco e Canale di Tenno , ovviamente! Il freddo è pungente e allora quale migliore occasione per scaldarsi con una buona tazza di profumato e aromatico glühwein se non i mercatini? Lo scintillio delle luci calde del Natale vi sembrerà ancor più magico dopo un paio di brülé e il freddo sparirà in un battibaleno! Provare per credere!

  1. Broccolo di Torbole. L’inverno è anche la stagione che ci regala lui, il figlio del vento. L’ortaggio, presidio Slow Food, è protagonista delle tavole di tanti ristoratori locali che lo propongono in svariate golose preparazioni! Pronti a degustarlo?

  2. Wellness & co. Ve ne abbiamo già parlato qui. Esiste una scusa migliore del freddo o della pioggia per godere dell’offerta wellness del Garda Trentino? Non credo. Un massaggio rilassante, una sauna pre-peeling o una semplice nuotata in una calda piscina. E se il paesaggio fosse anche innevato, scommettiamo che non vorreste più andar via?

    cinque ottimi motivi per visitare il Lago di Garda Trentino in inverno Outdoor

  3. Ciaspolata sull’Altissimo al chiar di luna. Quando cala la notte e la luna è piena la sua luce si intensifica riflettendosi sul bianco della neve. Lo scenario incantato vi farà vivere una magia che porterete nel vostro a cuore a lungo. Con ciaspole o semplicemente passeggiando, la notte è da vivere e non dormire! E se non siete romantici, potete sempre approfittarne per fare le palle di neve e lanciarle contro il vostro migliore amico! Non sono certa apprezzerà ma ridere si sa, fa bene al cuore!

  4. Tuffo di Capodanno. Amate le sfide?! Siete temerari? Come ogni anno un impavido gruppo di appassionati del freddo si tufferà nelle gelide acque del Lago di Garda al porto di Riva per celebrare il nuovo anno. Se amate gli insoliti festeggiamenti, un tuffetto beneaugurale è ciò che fa per voi!

In realtà di buoni (ottimi) motivi per visitare il Garda Trentino in inverno ce ne sono molti di più! Che ne dite di sperimentarli? Io intanto proverò per voi uno dei menù d’inverno che propongono i ristoratori locali, d’altronde ila vecchia, cara scusa che in inverno si bruciano più calorie, è sempre valida!